SOS ARTE

SOS ARTE

Il progetto SOS Arte viene avviato nel 2010, col Premio omonimo dedicato alle produzioni di artisti giovani o emergenti.
SOSARTE.NET è impegnata a tutelare e favorire i talenti emergenti, nell’ambito dell’arte contemporanea. Lo fa attraverso proposte e linee d’azione basate sullo sviluppo, la divulgazione, la promozione e il consumo dell’arte contemporanea indipendente.
Se è vero che nel corso del ‘900 “agire, pensare, comunicare, sono diventati arte”, da un anno a questa parte c’è di più. Il processo di trasformazione storico in atto costringe gli artisti a ricreare, nella propria mente, associazioni di idee puramente o esclusivamente private, con l’aspetto più saliente che è il silenzio. Ed è risaputo come sia sempre rischioso sfiorare i misteri e le forze dell’inconscio, specialmente se il processo è collettivo. In questa nuova frattura epocale capiamo tutti, oggi, che la nostra cultura è sottoposta a un processo di trasformazione assoluto e radicale, un processo che gli artisti hanno avvertito in netto anticipo.

L’arte registra sempre in anticipo i cambiamenti, e le innovazioni ci accompagnano giornalmente. Sappiamo che la digitalizzazione è protagonista assoluta del nostro tempo, in tutti i settori, e che esiste oggi traccia di tutto in ciò che complessivamente facciamo. In SOS ARTE, vogliamo ricalcare l’idea del confronto, affrontare la sfida, soprattutto quella dell’Economia dell’Arte. Lo faremo assieme, avendo ben chiaro in mente il valore del binomio Economia e Arte.

I primi artisti Start-up Art, di SOS Arte: Claudio Di Carlo, Emanuela Barbi, Alessandro Gabini

Il progetto SOS Arte viene avviato nel 2010 col Premio omonimo dedicato alle produzioni di artisti giovani o emergenti.
SOSARTE.NET è impegnata a tutelare e favorire i talenti emergenti, nell’ambito dell’arte contemporanea. Lo fa attraverso proposte e linee d’azione basate sullo sviluppo, la divulgazione, la promozione e il consumo dell’arte contemporanea indipendente.
Se è vero che nel corso del ‘900 “agire, pensare, comunicare, sono diventati arte”, da un anno a questa parte c’è di più. Il processo di trasformazione storico in atto costringe gli artisti a ricreare, nella propria mente, associazioni di idee puramente o esclusivamente private, con l’aspetto più saliente che è il silenzio. Ed è risaputo come sia sempre rischioso sfiorare i misteri e le forze dell’inconscio, specialmente se il processo è collettivo. In questa nuova frattura epocale capiamo tutti, oggi, che la nostra cultura è sottoposta a un processo di trasformazione assoluto e radicale, un processo che gli artisti hanno avvertito in netto anticipo.

L’arte registra sempre in anticipo i cambiamenti e le innovazioni ci accompagnano giornalmente. Sappiamo che la digitalizzazione è protagonista assoluta del nostro tempo, in tutti i settori, e che esiste oggi traccia di tutto in ciò che complessivamente facciamo. In SOS ARTE, vogliamo ricalcare l’idea del confronto, affrontare la sfida, soprattutto quella dell’Economia dell’Arte. Lo faremo assieme, avendo ben chiaro in mente il valore del binomio Economia e Arte.

COSA FACCIAMO

COSA FACCIAMO

SOS ARTE tende a favorire il dialogo e la crescita di coloro che aspirano al successo nella creatività, tra rubriche inerenti le produzioni, le tendenze, i tecnicismi e gli orientamenti affidati alla voce e alle esperienze dei competitor del settore. Ciò, nella convinzione che gli aspetti collaborativi e professionali possano ancora contribuire a garantire la nascita di nuove albe, quelle più espressive, in una società senza punti di riferimenti e liquida.

SOS ARTE si impegna a cercare sostegni, con l’intento di facilitare la promozione della creatività contemporanea, offrendo chiavi di lettura innovative attorno a ciò che ci circonda, nell’idea principe di favorire lo sviluppo di visioni critiche contemporanee.

SOS ARTE tende a favorire il dialogo e la crescita di coloro che aspirano al successo nella creatività, tra rubriche inerenti le produzioni, le tendenze, i tecnicismi e gli orientamenti affidati alla voce e alle esperienze dei competitor del settore. Ciò, nella convinzione che gli aspetti collaborativi e professionali possano ancora contribuire a garantire la nascita di nuove albe, quelle più espressive, in una società senza punti di riferimenti e liquida.

SOS ARTE si impegna a cercare sostegni, con l’intento di facilitare la promozione della creatività contemporanea, offrendo chiavi di lettura innovative attorno a ciò che ci circonda, nell’idea principe di favorire lo sviluppo di visioni critiche contemporanee.

COME LO FACCIAMO

COME LO FACCIAMO

SOS ARTE intende occuparsi di produzione dell’arte, a 360°. È, o rimane, una realtà impegnata a dare spazio alle opere, agli artisti emergenti e indipendenti, ai molti protagonisti delle arti visive che lavorano nel settore della produzione dell’arte, rivolgendosi in ogni caso sia agli artisti sia alle figure qualificate ovvero ai critici, ai tecnici, ai media e agli operatori dell’arte in genere. Viene dunque generato un angolo editoriale di Networking. Soprattutto, SOS ARTE intende radunare e chiamare all’azione o a raccolta le forze indipendenti della creatività, contribuendo a far conoscere quegli operatori che con etica immettono sul mercato produzioni fondate sulla qualità, sulla affidabilità, sulla competenza, con strategia e capacità di visione, attraverso l’identità certa e la responsabilità.

Sono privilegiate tutte le collaborazioni, incrementare proposte private e pubbliche di arte, in appoggio alle committenze di nuove opere site specific, capaci di valorizzare l’ambiente, spronare le donazioni per l’arricchimento Pubblico di opere contemporanee.

SOS ARTE intende occuparsi di produzione dell’arte, a 360°. È, o rimane, una realtà impegnata a dare spazio alle opere, agli artisti emergenti e indipendenti, ai molti protagonisti delle arti visive che lavorano nel settore della produzione dell’arte, rivolgendosi in ogni caso sia agli artisti sia alle figure qualificate ovvero ai critici, ai tecnici, ai media e agli operatori dell’arte in genere. Viene dunque generato un angolo editoriale di Networking. Soprattutto, SOS ARTE intende radunare e chiamare all’azione o a raccolta le forze indipendenti della creatività, contribuendo a far conoscere quegli operatori che con competenza ed etica immettono sul mercato produzioni fondate sulla qualità, sulla affidabilità, sulla competenza, con strategia e capacità di visione, attraverso l’identità certa e la responsabilità.

Sono privilegiate tutte le collaborazioni, incrementare proposte private e pubbliche di arte, in appoggio alle committenze di nuove opere site specific, capaci di valorizzare l’ambiente, spronare le donazioni per l’arricchimento Pubblico di opere contemporanee.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Vuoi essere aggiornato sulle prossime iniziative di Sos Arte?